Campagna Waste Wise Cities di UN-Habitat

Campagna Waste Wise Cities di UN-Habitat

 

 

 

 

 

In qualità di membro osservatore del Mediterranean Action Plan a partire dal 2019, il  FAIC segnala alle sue città socie la possibilità di partecipare all’iniziativa Waste Wise Cities (WWC) lanciata da UN-Habitat. La campagna WWC è rivolta a città e amministrazioni locali che intendono migliorare i propri piani di gestione dei rifiuti e delle risorse.

Le città che aderiscono alla campagna possono godere dei seguenti benefici: ricevere dati specifici sui propri flussi di rifiuti utilizzando uno strumento di mappatura sviluppato da WWC; usufruire di assistenza tecnica gratuita da parte di esperti di UN-Habitat; partecipare a seminari e workshop online organizzati dalla Waste Academy; ricevere assistenza per la stesura di proposte progettuali e piani d’azione per la gestione dei rifiuti; accedere facilmente a fondi e instaurare rapporti con possibili donors.

Inoltre, sempre all’interno della campagna WWC, UN-Habitat ha lanciato l’iniziativa Waste Wise Cities Challenge che consiste nella realizzazione di pairing tra città che intendono migliorare i propri piani di gestione dei rifiuti attraverso lo scambio di buone pratiche ed esperienze con le cosiddette “supporter cities”.

Per diventare supporter city è sufficiente che due esperti in politiche ambientali/rifiuti, impiegati a tempo pieno all’interno dell’ente, dedichino il 10% dell’orario di lavoro alla gestione del progetto attraverso la partecipazione a workshops e field visit presso la città gemellata, la stesura di nuove proposte progettuali ecc.

La scadenza per la presentazione della candidatura è il 17 gennaio 2020 utilizzando l’apposito link

Per maggiori info si veda il sito e la brochure