Sull’iniziativa del Comune di Ancona e l’ANCI Nazionale e con l’approvazione della “Carta d’Ancona” il 30 aprile 1999 ad Ancona nasce il Forum delle Città dell’Adriatico e dello Ionio. Questa associazione riunisce le città costiere dei 7 paesi che fanno parte del bacino Adriatico-Ionio: Albania, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Grecia, Italia, Montenegro e Slovenia.

Il Forum ha lo scopo di costruire e sviluppare l’integrazione economica, sociale, ambientale e culturale delle città costiere adriatico-ioniche e di collaborare alla realizzazione dell’integrazione europea e del suo allargamento. Persegue questo obiettivo attraverso la promozione di forme innovative di cooperazione decentrata e partenariati tra le  amministrazioni comunali dei paesi partner.

PRESIDENTE
CITTÀ DI IGOUMENITSA (GR)

VICE PRESIDENTE
CITTÀ DI FANO (IT)

CONSIGLIO DIRETTIVO
CITTÀ DI DURAZZO (AL)
CITTÀ DI MOSTAR (BIH)
CITTÀ DI DUBROVNIK (CRO)
CITTÀ DI PLOČE (CRO)
CITTÀ DI SPLIT (CRO)
CITTÀ DI ZARA (CRO)
CITTÀ DI IGOUMENITSA (GR)
CITTÀ DI ANCONA (IT)
CITTÀ DI FANO (IT)
CITTÀ DI PESCARA (IT)
CITTÀ DI VASTO (IT)
CITTÀ DI BAR (MNE)
CITTÀ DI BUDVA (MNE)
CITTÀ DI KOTOR (MNE)
CITTÀ DI CAPODISTRIA (SLO)

SEGRETARIO GENERALE
Ida Simonella -Ancona (IT)

FONDATORE
Bruno Bravetti -Ancona (IT)

STAFF
Sanja Vukorep (Staff)

Alice Silvestroni (Staff Facilty Point)