FAIC e AI-NURECC alla Fiera Internazionale di Mostar (BiH)

FAIC e AI-NURECC alla Fiera Internazionale di Mostar (BiH)

Nell’ambito dell’iniziativa AI-NURECC – Adriatic Ionian Network of Universities, REgions, Chambers of Commerce and Cities, il FAIC ha partecipato alla Fiera Internazionale di Mostar (BiH), dal 9 all’11 aprile 2019, in collaborazione con Città di Mostar (Vice presidente del FAIC), Camera di Commercio della Federazione di Bosnia ed Erzegovina e Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio.

Il secondo Infokiosk / Stand AI-NURECC, allestito nell’ambito della Fiera Internazionale di Mostar, ha attirato l’interesse di numerosi cittadini, agenzie turistiche ed operatori economici e ha contribuito a promuovere le attività FAIC nell’ambito della strategia EUSAIR e le potenzialità di cooperazione tra le città in campo economico e turistico.

Nell’ambito dello stesso evento, il FAIC ha anche organizzato il seminario “Cities and Cultural Heritage: Ideas and Best Practices for the Adriatic and Ionian Region”.

L’iniziativa ha suscitato grande interesse ed apprezzamento con oltre 50 partecipanti proventi da settore economico, politico e sociale della Bosnia ed Erzegovina ma anche dell’Italia e della Croazia. Il tema relativo alla valorizzazione del patrimonio turistico e culturale nell’area dell’AI è stato al centro del dialogo tra l’Ambasciata Italiana a Sarajevo, l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP) in Bosnia ed Erzegovina, il Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio, la Camera di Commercio di Spalato, la Città di Mostar, la Città di Urbino (Città italiana dell’UNESCO), il Consiglio d’Europa e l’Associazione Rete Mirabilia.

L’evento è stata una preziosa occasione per creare sinergie tra le istituzioni universitarie, le organizzazioni internazionali e il mondo degli affari, per rafforzare la collaborazione tra le diverse realtà del Paese e per promuovere partenariati pubblico-privato a partire dall’esperienza e dalle buone pratiche italiane nel settore del tursimo e sviluppo del patrimonio culturale.

Attraverso queste attività, che si sono svolte durante un importante evento economico e turistico a Mostar, EUSAIR ed AI-NURECC hanno avuto una grande visibilità in Bosnia ed Erzegovina e non solo. L’attività di capitalizzazione, facilitata dall’iniziativa AI-NURECC, è iniziata subito dopo la conferenza con un incontro tecnico tenutosi tra i partecipanti su progetti UE e ONU in Bosnia-Erzegovina e nell’area balcanica. Il FAIC continuerà a rendere più visibili e solidi i risultati derivanti dalla cooperazione culturale e turistica nell’area EUSAIR e continuerà a sostenere concretamente la cooperazione tra le associazioni e gli enti locali, regionali, nazionali e internazionali che lavorano all’interno dell’area AI, in particolare su specifici progetti.

La vostra privacy è per noi molto importante
Noi e i nostri partner conserviamo e/o accediamo alle informazioni su un dispositivo, come gli ID univoci nei cookie per il trattamento dei dati personali. È possibile accettare o gestire le vostre scelte cliccando qui sotto, compreso il vostro diritto di opporvi in caso di utilizzo di interessi legittimi, o in qualsiasi momento nella pagina della privacy policy. Queste scelte verranno segnalate ai nostri partner e non influenzeranno i dati di navigazione.

Privacy Settings saved!
Impostazioni Avanzate Cookies

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

I cookie analitici vengono utilizzati per capire come i visitatori interagiscono con il sito web. Questi cookie aiutano a fornire informazioni sulle metriche del numero di visitatori, frequenza di rimbalzo, fonte di traffico, ecc.

Il cookie _ga, installato da Google Analytics, calcola i dati di visitatori, sessioni e campagne e tiene anche traccia dell'utilizzo del sito per il rapporto di analisi del sito. Il cookie memorizza le informazioni in modo anonimo e assegna un numero generato casualmente per riconoscere i visitatori unici. Durata: 2 anni

Installato da Google Analytics, il cookie _gid memorizza informazioni su come i visitatori utilizzano un sito Web, creando anche un rapporto analitico delle prestazioni del sito Web. Alcuni dei dati che vengono raccolti includono il numero dei visitatori, la loro origine e le pagine che visitano in modo anonimo. Durata: 1 giorno

Impostato da Google per distinguere gli utenti. Durata: 1 minuto

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi