Nasce la Macedonia del Nord

Nasce la Macedonia del Nord

A distanza di trent’anni la Macedonia ha ufficialmente adottato il nuovo nome di Macedonia del Nord e ora intende far ripartire il processo di integrazione euro-atlantica. Così si è chiusa la questione diplomatica del nome con la vicina Grecia. Per la Grecia, il nome “Macedonia” era e resta inaccettabile, considerato una vera minaccia di irredentismo nei confronti dell’omonima provincia greca, e un “furto storico” verso l’eredità culturale ellenica.

La soluzione è arrivata con gli accordi di Prespa tra premier Zoran Zaev e Alexis Tsipras: in cambio della disponibilità di Zaev a modificare il nome in Macedonia del Nord, ritenuto più accettabile dai greci, Tsipras ha rinunciato al veto imposto sul processo di integrazione di Skopje verso Unione europea ed Alleanza atlantica. Nonostante le forti resistenze interne, l’intesta è stata poi approvata dai rispettivi parlamenti.

La neonata Repubblica delle Macedonia del Nord, lo scorso 6 febbraio, ha ufficialmente siglato il protocollo di adesione alla Nato. Una volta che tutti i parlamenti degli Stati membri ratificheranno il documento l’Alleanza atlantica accoglierà definitivamente il proprio 30° membro, il 7° della regione balcanica.

La vostra privacy è per noi molto importante
Noi e i nostri partner conserviamo e/o accediamo alle informazioni su un dispositivo, come gli ID univoci nei cookie per il trattamento dei dati personali. È possibile accettare o gestire le vostre scelte cliccando qui sotto, compreso il vostro diritto di opporvi in caso di utilizzo di interessi legittimi, o in qualsiasi momento nella pagina della privacy policy. Queste scelte verranno segnalate ai nostri partner e non influenzeranno i dati di navigazione.

Privacy Settings saved!
Impostazioni Avanzate Cookies

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

I cookie analitici vengono utilizzati per capire come i visitatori interagiscono con il sito web. Questi cookie aiutano a fornire informazioni sulle metriche del numero di visitatori, frequenza di rimbalzo, fonte di traffico, ecc.

Il cookie _ga, installato da Google Analytics, calcola i dati di visitatori, sessioni e campagne e tiene anche traccia dell'utilizzo del sito per il rapporto di analisi del sito. Il cookie memorizza le informazioni in modo anonimo e assegna un numero generato casualmente per riconoscere i visitatori unici. Durata: 2 anni

Installato da Google Analytics, il cookie _gid memorizza informazioni su come i visitatori utilizzano un sito Web, creando anche un rapporto analitico delle prestazioni del sito Web. Alcuni dei dati che vengono raccolti includono il numero dei visitatori, la loro origine e le pagine che visitano in modo anonimo. Durata: 1 giorno

Impostato da Google per distinguere gli utenti. Durata: 1 minuto

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi